Escursioni Guidate
Passeggiate e itinerari interpretativi negli ambienti naturali per singoli, famiglie o gruppi; dalle spiagge alle cime dei monti, accompagnati da personale esperto, giornate da trascorrere insieme, alla scoperta dei piccoli e grandi segreti della natura.

Proposte sempre nuove o percorsi ormai "classici", inseriti in un calendario mensilmente aggiornato in base al variare delle stagioni.

Condizioni e Regole
Alcune semplici, ma fondamentali indicazioni per vivere insieme e nel miglior modo possibile l'esperienza di un'escursione. Troverete indicato quanto è compreso nei nostri servizi di accompagnamento, le responsabilità di cui professionalmente ci facciamo carico e a quali regole il partecipante deve attenersi, anche in base alle normative aggiornate a causa dell'emergenza sanitaria legata al COVID19.

 

Cosa portare
Una giornata nella natura è un'esperienza unica, coinvolgente, impegnativa e a volte con qualche imprevisto. Per viverla pienamente, quindi, è necessario avere con sè un equipaggiamento minimo che permetterà di affrontare la nostra "avventura" con tranquillità e rendere il cammino più confortevole.
Nella sezione file, qui a fianco, troverete l'elenco di quanto è indispensabile per un'escursione (guidata) in montagna, ma non esitate a contattarci per avere altre informazioni e consigli.

 

Scala delle difficoltà escursionistiche
Per favorire la scelta degli itinerari più adatti alle condizioni fisiche, all'esperienza e ai desideri dei partecipanti, abbiamo elaborato una scala delle difficoltà escursionistiche che descrive le principali caratteristiche dei percorsi in base alla lunghezza, al dislivello e alla tipologia di ambiente.
Scegliete nel nostro calendario l'escursione per che fa per voi... e buona camminata!

















T: Turistico E: Escursionistico EE: Escursionisti Esperti
Itinerari su stradine, mulattiere o comodi sentieri con dislivelli e sviluppi non impegnativi.
Richiedono una conoscenza minima dell'ambiente montano e una modesta preparazione fisica.
Percorsi che si svolgono quasi sempre su sentieri, oppure su tracce di passaggio in terreno vario comunque segnalate; si sviluppano a volte su terreni aperti, senza sentieri, sempre con segnalazioni adeguate. Possono svolgersi su pendii ripidi e percorrenze medio lunghe.
Necessitano di una certa esperienza e conoscenza del territorio montano, allenamento alla camminata, oltre a calzature ed equipaggiamento adeguati.
Itinerari generalmente segnalati ma che implicano una capacità di muoversi su terreni particolari, anche a quote relativamente elevate e con notevole sviluppo.
Richiedono esperienza di montagna, passo sicuro e assenza di vertigini, equipaggiamento e preparazione fisica adeguati.
Difficoltà: Facile Difficoltà: Medio Difficoltà: Impegnativa